REVO CAMP BADIA ” BILANCIO POSITIVO”

BADIA TEDALDA – Si chiude con un bilancio più che positivo il secondo REVO SPORT CAMP di Badia Tedalda, sia in termini di presenza con 18 bambini, sia in termini di qualità e quantità di sport proposti, che nei 5 giorni di attività’, sono stati apprezzatissimi dai bambini.
Nei polivalenti di nostra gestione, siamo partiti lunedi mattina con la Pallavolo, un allenamento di minivolleys3 e palla rilanciata che ha dato a tutti la possibilità di provare lo sport da cui la nostra società e’ nata, nel pomeriggio e’ stato Patrizio Tavernelli, allenatore del Circolo Tennis e Padle di Sansepolcro a far provare i primi rudimenti di tennis ai ragazzi: Patrizio che sarà poi l’insegnate che gestira’ i corsi di tenni a Badia per tutta l’estate, ha veramente fatto divertire i bambini che alla fine riuscivano tranquillamente a gestire il colpo sulla pallina.
Martedi’ invece e’ stato il turno del Calcio, con Mattia Angeli, che per due ore ha coinvolto veramente tutti con un grande ritmo di allenamento e con esercizi divertenti passando dai primi rudimenti del calcio iniziale alla combattutissima partitella finale. Nel pomeriggio invece una nuova disciplina: l’Orienteering con il bravissimo Prof. Bruschi Fabrizio arrivato da Citta’ di Castello per conoscere e visitare i nostri luoghi e per far provare questo bellissimo modo di orientarsi nello spazio usando cartina e bussola, sfruttando i riferimenti che poi hanno consentito ai ragazzi di interpretare e trovare velocemente le ” lanterne ” con il punzonatore, in una sorata di gara a squadre, dove piccoli e grandi hanno collaborato insieme per raggiungere l’obiettivo finale, che nell’occasione si trovava proprio nel centro storico vicino alla Chiesa di San MIchele. Bellissimo.

Mercoledi’ giornata di ” scarico ” presso la bellissima piscina dell’ ” Oasi di Cocchiola ” a pochi passi da Badia, un Bed & Breakfast bellissimo dotato di camere e bungalow dove si puo’ stare immersi nella pace degli appennini, e dove i nostri ragazzi hanno passato una mattina e un pomeriggio in allegria e serenità.

Quanto giorno, tempo di tornare a fare sport, la mattina era previsto basket, ma purtroppo la società con rammarico del presidente, non e’ potuta venire per un impedimento improvviso del Coach e quindi da buoni sportivi abbiamo subito rimediato con un torneo a squadre di PALLAVOLO, CALCETTO e DODGEBALL dove al termine, la squadra con più vittorie ha ricevuto la COPPA del torneo.
Nel pomeriggio invece lo sport più atteso e soprattutto la società più attesa del CAMP, il CITTA’ DI CASTELLO RUGBY che ha aderito con entusiasmo alla nostra richiesta , ma soprattutto ci ha resi orgogliosi, perché i Coach Girolamo e Simone, hanno saputo trasmette in poco tempo lo spirito di squadra del Rugby, i suoi valori e le sue specificità, coinvolgendo grandi e piccoli e soprattutto facendoli veramente divertire. Al termine abbiamo fatto visitare gli impianti sportivi di Badia con la promessa che li avremmo ospitati ben volentieri alla ripresa della loro attività di Settembre per un ” terzo tempo ” davvero speciale.

Ultimo giorno di CAMP: venerdì. ” faremo solo un oretta!” così coach Federico Roda’, responsabile del Pine Camp di Badia, la struttura adibita all’attività di OCR, aveva preannunciato, invece, alla fine, i ragazzi hanno provato tutti gli ostacoli e il rig fino all’ora di pranzo anche grazie al coinvolgimento di Claudia di Gregorio, l’altra istruttrice del PineCamp.
Nel pomeriggio invece abbiamo voluto che fosse la PRO LOCO a chiudere il secondo REVO CAMP, conoscere il territorio, le sue peculiarità, le sue caratteristiche era il tema della giornata, iniziata al Parco della Memori poco sopra il paese, punto di passaggio della ” Linea Gotica ” dove i ragazzi hanno raccolto il materiale per il lavoro artistico svolto poi difronte alla sede della Pro Loco. Oggetti che poi i ragazzi entusiasti hanno portato a casa simbolo che lo spirito dell’iniziative e’ stato colto.

Termina qui l’avventura del REVO SPORT CAMP 2022, e possiamo dire tranquillamente che ci siamo divertiti ed e’ stato un vero successo. Per questo si ringrazia l’ Amministrazione Comunale per averci messo a disposizione il Minibus per andare e tornare da Cocchiola, il Ristorante Nido d’Aquila per i pranzi, l’Agriturismo Cocchiola per averci aperto la cucina, i nostri PARTNER che ci hanno consentito di contenere i costi per le famiglie. Ringraziamo i magnifici ragazzi dello STAFF: Viola, Samuele, Eleonora, Sofia e Alessandro per aver contribuito al perfetto svolgimento del camp, grazie TUTTI gli istruttori intervenuti in maniera TOTALMENTE GRATUITA: Patrizio, Tommaso, Fabrizio, Girolamo, Simone, Federico, Claudia e e splendide ragazze della PRO LOCO: Medelin, Victoria e Lucrezia e il loro presidente Fulvio.

GRAZIE A TUTTI, ci vediamo al REVO SPORT CAMP 2023!!!

Asd Volley Revolution

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: